DANSE D'AMOUR...Omaggio alla Francia

63° Festival Puccini di Torre del Lago – Domenica 6 agosto 2017

 

Emox Balletto ha accettato una nuova sfida, quella, di rendere omaggio alla Francia con una nuova produzione che debutterà nel cartellone estivo del Festival Pucciniano di Torre del Lago.

Una sfida veramente impegnativa quella di misurarsi con le musiche che sono state ispiratrici di opere prestigiose di grandi coreografi e grandi artisti francesi.

Un ricchissimo programma di titoli amati da sempre da tutte le generazioni di pubblico.

La giovane Compagnia diretta da Beatrice Paoleschi, farà di nuovo riferimento alla sua spiccata personalità, che si ritrova in tutte le precedenti produzioni. Una personalità che riesce a realizzare una danza innovativa, originale, sorprendente e di grande qualità. Una danza in grado di trascinare gli spettatori per mezzo della seduzione, la passione e la sensualità suscitati con l'espressività dei volti, dei corpi, dei movimenti.

Messaggi intriganti che parleranno apertamente alla mente ed al cuore del pubblico.

Ma non solo. Come novità e come in altre occasioni, Emox Balletto ha voluto coinvolgere in Danse d' Amour un' altra disciplina artistica, praticata da giovani dal limpido talento. In questa occasione si tratta del già affermato quartetto d'archi femminile, Alter Echo String Quartet, che ha aderito con entusiasmo al progetto e con cui Emox si è subito trovato in armoniosa e completa sintonia. L'ensamble, secondo il proprio stile, che spazia dal classico al pop, attingerà al vasto repertorio di musica francese, con esecuzioni di grande fascino e di forte impatto emotivo, alcune delle quali saranno la colonna sonora per i danzatori di Beatrice.

Gli spettatori, ancora una volta, saranno travolti dalla grazia, dalla bellezza, dall'esuberanza artistica degli interpreti dello straordinario e ricchissimo programma di questo concerto di danza e di musica dal vivo.

 

Nel programma di di Emox Balletto:

Jean Paul Egide Martini: Plaisir d'amour

Georges Bizet: Carmen

Claude Debussy: Prelude a l'Apres-midi d'un faune

Maurice Ravel: Bolero

Camille Saint Saens: Il Cigno

Jaques Offenbach: Barcarolle

Jaques Offenbach: Can Can

 

In quello del quartetto d'archi Alter Echo:

Edith Piaf - Louis Guglielmi: La vie en rose

Maurice Ravel: Pavane pour une enfante defunte

Leo Delibes: Duetto dei fiori da Lakmé

Claude Debussy: Chiaro di luna

Jules Massenet: Meditazione da Thais

© 2023 by MATT WHITBY. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now